PIEMONTE DOC MOSCATO PASSITO

VITIGNO
Moscato 100%.
Uva aromatica atta a produrre vini dolci e
frizzanti, ma con l’appassimento delle uve si
ottiene un vero e proprio nettare del vino.

COMUNE
Santo Stefano Belbo

SUPERFICIE VITATA
0,22 ettari

ANNO DI IMPIANTO
1993

TERRENO
bianco, sabbioso con presenza di marne

ESPOSIZIONE
Sud-Ovest

ALTITUDINE
480 m s.l.m.

RESA PER ETTARO
20 ettolitri per ettaro

VENDEMMIA
1° decade di settembre viene eseguita una
selezione manuale delle uve e posta in piccole
cassette forate . L’appassimento avviene in cantina
a temperatura controllata per circa 3 mesi

VINIFICAZIONE
soffice pressatura e fermentazione in vasca inox

AFFINAMENTO
12-14 mesi in barrique

AFFINAMENTO IN BOTTIGLIA
6 mesi

PROFILO SENSORIALE

COLORE
giallo dorato con riflessi ambrati

PROFUMO
fresco e intenso, forte il sentore di frutta
matura, e spiccate note di miele di acacia

GUSTO
buona densità, molteplici le sensazioni che
giungono al palato: frutta sciroppata, miele,
frutti tropicali… di buona struttura

NOTE
grazie alla sua struttura mantiene le sue
caratteristiche per molti anni

ABBINAMENTI
GASTRONOMICI
ottimo con la pasticceria secca e sublime
con i formaggi stagionati

TEMPERATURA DI SERVIZIO
10°-12°C

I commenti sono chiusi