PIEMONTE DOC ALBAROSSA CARIÓ

VITIGNO
Albarossa 100%. Vitigno autoctono Piemontese,
ottenuto nel 1938 dal Professore Dal
Masso da un incrocio “Nebbilo x Barbera”.

COMUNE
Santo Stefano Belbo

SUPERFICIE VITATA
0,55 ettari

ANNO DI IMPIANTO
2004

TERRENO
bianco, sabbioso con presenza di marne

ESPOSIZIONE
Sud-Est

ALTITUDINE
250 m s.l.m.

RESA PER ETTARO
80 quintali

VENDEMMIA
2° decade di ottobre viene eseguita una selezione
manuale delle uve e posta in cassette

VINIFICAZIONE
macerazione e fermentazione di circa 12 giorni

AFFINAMENTO
2 anni in botte da 1000 litri

AFFINAMENTO IN BOTTIGLIA
1 anno

PROFILO SENSORIALE

COLORE
rosso rubino intenso con riflessi violacei

PROFUMO
intenso e complesso, prevalgono sensazioni
fruttate su quelle floreali e spicca una nota
speziata che ricorda il tabacco

GUSTO
caldo e vellutato, armonico e ben strutturato, di
elevata pienezza e persistenza al palato

NOTE
grande vino idoneo all’invecchiamento e conserva
le sue caratteristiche per 10-15 anni.
Si consiglia di bere questo vino in capienti calici
in modo che possa riacquistare tutte le sue caratteristiche
essendo stato chiuso in bottiglia
per diversi anni.

ABBINAMENTI
GASTRONOMICI
indicato per tutti i grandi piatti di carne rossa,
specialmente la selvaggina

TEMPERATURA DI SERVIZIO
18°C

I commenti sono chiusi